libretto di istruzioni AUDI A1
 Audi A1   Consigli tecnici   Cura e pulizia  Cura degli esterni della vettura
Quanto più a lungo rimangono sulla vernice escrementi di uccelli, resti d'insetti, resine vegetali, polveri stradali ed industriali, macchie di catrame, particelle di fuliggine, sali antigelo ed altri depositi nocivi, tanto più dannosa è la loro azione. Le alte temperature inoltre ne intensificano l'azione corrosiva.
Dopo il periodo invernale, durante il quale generalmente viene sparso sale antigelo sulle strade, si dovrebbe lavare a fondo la parte inferiore della vettura.
Autolavaggio
Prima del lavaggio automatico adottare le precauzioni usuali (chiudere i finestrini ed il tettuccio) e informarsi in merito alle regole dell'impianto in cui ci si trova. Prima di utilizzare l'impianto di autolavaggio, smontare l'antenna a stilo (se presente). Se la vettura è dotata di dispositivi speciali applicati esternamente, come spoiler, portapacchi sul tetto, antenna per ricetrasmittente, consigliamo di consultare il responsabile dell'autolavaggio.
Preferire gli impianti di lavaggio senza spazzole.
Lavaggio con apparecchiature ad alta pressione
Attenersi scrupolosamente alle istruzioni per l'uso dell'apparecchiatura ad alta pressione. Soprattutto per quanto riguarda la pressione e la distanza da mantenere. Non avvicinare troppo il getto a materiali morbidi (quali tubi flessibili o materiale isolante) e neanche ai sensori del sistema di ausilio al parcheggio*, integrati nel paraurti posteriore.
Non usare ugelli a getto circolare o frese pulitrici.
Lavaggio a mano
Bagnare sempre abbondantemente con acqua e risciacquare bene.
Pulire quindi la vettura usando una spugna morbida, un guanto o una spazzola da lavaggio e applicando una leggera pressione. Cominciare dal tetto e procedere verso il basso. Usare uno shampoo detergente solo quando lo sporco è particolarmente resistente.
Risciacquare spesso e con molta acqua la spugna o il guanto.
Lavare per ultime le ruote e le soglie. Usare un'altra spugna.
ATTENZIONE!
  • La vettura va lavata sempre a quadro strumenti spento: pericolo!
  • Proteggere le mani e le braccia da parti metalliche con spigoli vivi, soprattutto quando si pulisce il sottoscocca o la parte interna dei passaruota.
  • Quando si lava la vettura nei mesi invernali, ricordarsi che acqua e ghiaccio nell'impianto freni possono pregiudicarne notevolmente l'efficienza: pericolo!
Importante!
  • Per non danneggiarne la vernice, si raccomanda di non lavare la vettura sotto il sole intenso.
  • Non usare spugne abrasive perché si potrebbe danneggiare la vernice.
  • Eliminare lo sporco resistente (come i resti di insetti) dai fari a intervalli regolari, per esempio ogni volta che si fa rifornimento di carburante. Non pulire mai il vetro dei fari con panni asciutti, bensì umidi. Usare possibilmente acqua e sapone.
  • Raccomandiamo di non usare gli ugelli a getto circolare soprattutto sui pneumatici. Possono danneggiare i pneumatici anche se vi si passano brevemente e si tengono ad una certa distanza.
Per il rispetto dell'ambiente
La vettura andrebbe lavata soltanto presso impianti appositamente attrezzati per evitare che l'acqua, magari sporca d'olio, si mescoli alle normali acque di scarico. In alcuni paesi è addirittura vietato il lavaggio al di fuori di tali impianti.

Tutte le immagini, loghi e testi sono proprietà di Audi ©. Questo sito web non ha alcuna relazione con l'azienda Volkswagen - Audi e nessuna delle sue filiali nel mondo. Mas informazioni. Per contattare l'autore di questo sito clicca qui.