libretto di istruzioni AUDI A4
 Audi A4   Consigli di guida  Tecnologia intelligente
Pastiglie dei freni nuove
Le pastiglie nuove necessitano di un periodo di rodaggio di circa 400 km prima di esercitare un'azione frenante ottimale. Si può compensare l'effetto frenante leggermente ridotto esercitando una maggiore pressione sul pedale del freno. Durante il rodaggio delle pastiglie, evitare di sollecitare eccessivamente i freni.
Usura
L'usura delle pastiglie dei freni è strettamente legata alle condizioni di impiego della vettura e allo stile di guida individuale. Questo vale soprattutto se la vettura trova impiego prevalentemente nel traffico urbano e su brevi tragitti, o se il conducente ha uno stile di guida molto sportivo.
Rumori d'esercizio
Fattori come la velocità, l'intensità della frenata e le condizioni esterne, come ad esempio la temperatura o l'umidità, potrebbero generare rumori durante la frenata.
Influsso di umidità e sale antigelo
In determinate situazioni, come ad esempio dopo l'attraversamento di tratti coperti d'acqua, durante piogge abbondanti, in presenza di rugiada formatasi di notte o dopo il lavaggio della vettura, l'azione dei freni potrebbe essere ritardata perché i dischi e le pastiglie sono umidi o, d'inverno, ghiacciati. In questi casi i freni devono prima essere “asciugati in frenata“.
Quando si viaggia a velocità sostenuta e con i tergicristalli in funzione, le pastiglie dei freni vengono avvicinate brevemente ai dischi dei freni. Ciò succede a intervalli regolari e senza che il conducente se ne accorga, e conferisce ai freni una più rapida risposta in caso di azionamento.
Anche su tratti dove è stato sparso del sale antineve l'azione frenante può essere ritardata se i freni non sono stati usati per un certo tempo. Lo strato di sale sui dischi e sulle pastiglie dovrà prima essere rimosso frenando.
Corrosione
Lunghi periodi di rimessaggio, basso chilometraggio e scarse sollecitazioni sono spesso causa di ruggine sui dischi e deposito di sporco sulle pastiglie.
Quando i freni vengono sollecitati poco o in presenza di ruggine superficiale consigliamo di "pulire" dischi e pastiglie frenando in modo brusco più volte a velocità sostenuta ATTENZIONE!.
Guasto all'impianto freni
Se improvvisamente la corsa del pedale dei freni si allunga, uno dei due circuiti dell'impianto freni si è guastato. Raggiungere immediatamente l'officina specializzata più vicina e far riparare il guasto. Procedere a velocità ridotta, tenendo conto del fatto che gli spazi di frenata sono più lunghi e la pressione da esercitare sul pedale dei freni è maggiore.
Livello basso del liquido freni
Se il livello del liquido freni è troppo basso si possono verificare dei malfunzionamenti dell'impianto freni. Il livello del liquido freni è controllato elettronicamente.
Servofreno
Il servofreno intensifica la pressione che il conducente esercita sul pedale dei freni. Il funzionamento avviene solo a motore acceso.
ATTENZIONE!
  • Si raccomanda di effettuare frenate allo scopo di "pulire i freni" solo nel caso in cui le condizioni del traffico lo permettano. Gli altri utenti della strada non devono essere messi a rischio: pericolo di incidente!
  • Non far procedere mai la vettura a motore spento: pericolo di incidente!
Importante!
  • Non lasciare mai il piede appoggiato sul pedale durante la marcia, facendo così “strisciare“ le pastiglie sui dischi. Infatti, in questo modo, i dischi si surriscaldano e sono soggetti a una maggiore usura. Ciò comporta inoltre un allungamento dello spazio di frenata.
  • Prima di affrontare un tratto in forte pendenza diminuire la velocità e scalare di una marcia. In questo modo si può sfruttare l'effetto frenante del motore riducendo la sollecitazione dei freni. Se nonostante ciò si rende necessario il ricorso ai freni, non tenere il pedale costantemente premuto ma azionarlo ad intervalli.
Avvertenza
  • Se il servofreno non funziona, è necessario premere il pedale del freno con molta più forza del solito.
  • Se sulla vettura vengono montati in un secondo momento uno spoiler anteriore, dei copricerchi o simili, assicurarsi che la ventilazione delle ruote anteriori non risulti compromessa: ciò potrebbe comportare un surriscaldamento dei freni.

Tutte le immagini, loghi e testi sono proprietà di Audi ©. Questo sito web non ha alcuna relazione con l'azienda Volkswagen - Audi e nessuna delle sue filiali nel mondo. Mas informazioni. Per contattare l'autore di questo sito clicca qui.